Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
Close

Ohmmetro per avvolgimento

Informazioni sull’ohmmetro ad avvolgimento

 

Sulle macchine rotanti vengono eseguiti molti test diversi per determinare lo stato e scoprire eventuali guasti futuri. Uno dei test utilizzati per determinare i problemi elettrici è la misurazione della resistenza dell’avvolgimento CC. Per misurare con precisione le basse resistenze, si utilizzano ohmmetri ad avvolgimento, come la serie RMO-M. La misurazione affidabile, semplice e rapida della resistenza CC è un’attività di manutenzione di base eseguita su motori e generatori elettrici.

La misura della resistenza può aiutare il personale addetto alla manutenzione a rilevare i diversi problemi negli avvolgimenti dello statore e del rotore:

  • come il cortocircuito giro-giro;
  • cortocircuito fase-fase;
  • cortocircuito a terra;
  • collegamenti allentati o corrosi;
  • contatti di saldatura difettosi e così via.

Per una misurazione accurata, si utilizza il metodo di misurazione Kelvin a quattro punti. Ciò significa applicare una corrente elevata con i conduttori di corrente e misurare la caduta di tensione con gli altri due conduttori. La procedura viene quindi ripetuta per tutte le altre fasi.

Utilizzando gli strumenti RMO-M, è possibile ridurre i tempi di prova misurando la resistenza di un massimo di tre avvolgimenti contemporaneamente. L’unico requisito è che i terminali dello statore o del rotore siano accessibili.

Tre canali, misura di resistenza a quattro punti Kelvin, consentono agli utenti dei dispositivi RMO-M di ottenere una misura simultanea di fino a tre avvolgimenti di macchine rotanti. Questo riduce notevolmente i tempi di verifica.

Dopo la misurazione, il processo di smagnetizzazione viene eseguito automaticamente con gli ohmmetri per avvolgimento RMO-M.